Territorio

L’azienda agricola Il Melograno si trova in posizione strategica tra Toscana ed Umbria, soggiornandovi avrete la possibilità di raggiungere, in breve tempo, alcuni dei luoghi più suggestivi e ricchi di attrattive del nostro Paese, borghi medioevali, antiche strade di pellegrinaggio, tradizioni enogastronomiche. Vi invitiamo pertanto a visitare:

 

La Val d’Orcia

Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco…”eccezionale esempio di come il paesaggio naturale sia stato ridisegnato nel periodo Rinascimentale per rispecchiare gli ideali di buon governo e per creare un’immagine esteticamente gradevole; il paesaggio della Val d’Orcia è stato celebrato dai pittori della Scuola Senese, fiorita durante il Rinascimento. Le immagini della Val d’Orcia ed in particolar modo le riproduzioni dei suoi paesaggi, in cui si raffigura la gente vivere in armonia con la natura, sono diventate icone del Rinascimento ed hanno profondamente influenzato il modo di pensare il paesaggio negli anni futuri”

 


La Valdichiana

William Goethe, Viaggio in Italia …“Non è possibile vedere campi più belli; non vi ha una gola di terreno la quale non sia lavorata alla perfezione, preparata alla seminazione. Il formento vi cresce rigoglioso, e sembra rinvenire in questi terreni tutte le condizioni che si richieggono a farlo prosperare. Nel secondo anno seminano fave per i cavalli, imperocché qui non cresce avena. Seminano pure lupini, i quali ora sono già verdi, e portano i loro frutti nel mese di marzo. Il lino pure è già seminato; nella terra tutto l’inverno, ed il freddo, il gelo lo rendono più tenace.”

 


Il Lago Trasimeno

Il lago racchiude in se una storia antica e travagliata, manifestata da castelli, rocche, Chiese e abbazie; le opere di artisti di grande fama, come quelle di Pietro Vannucci detto il Perugino o quelle di Nicolò Pomarancio. Narra la leggenda che la ninfa del Lago Agilla, follemente innamorata del bellissimo principe Trasimeno, lo sedusse trascinandolo nelle sue acque che ebbero così il suo nome.
Dallo specchio lacustre emergono le tre isole:  Maggiore, Minore e Polvese.  Una suggestiva strada panoramica collega i centri rivieraschi: Castiglione del Lago, Borghetto, Tuoro sul Trasimeno, Passignano sul Trasimeno, Torricella, Magione, Monte del Lago, San Feliciano, San Savino, Sant’Arcangelo.

 


Salus per aquam

Luoghi d’acqua antichissimi, centri termali all’avanguardia. Passato e presente trovano una rinnovata sublimazione nel benessere. Ma a rendere unica l’offerta di benessere nelle Terre di Siena sono i luoghi che ospitano queste terme: dalla vasca medioevale di Bagno Vignoni ai più moderni centri di Chianciano Terme, immersi nella terra degli Etruschi, dall’incanto paesistico di Rapolano Terme all’antica nobiltà di San Casciano dei Bagni, dall’armonia di Montepulciano fino alla naturalità assoluta di Castiglione d’Orcia, di Petriolo, di Radicondoli e della cascata “Balena Bianca” di Bagni San Filippo.